Si chiamano Meng Xiang e Meng Yuang, cioè letteralmente “sogno desiderato” e “sogno realizzato”. Sono i nomi scelti per i due cuccioli di panda gemelli nati a fine agosto allo zoo di Berlino e “battezzati” dopo 100 giorni, come da tradizione cinese. I due sono stati presentati alla stampa dal sindaco della capitale tedesca, Michael Mueller, e dall’ambasciatore cinese Wu Ken. I panda sono nati il 31 agosto dopo l’inseminazione artificiale per aumentare le possibilità di fecondazione. Dopo più di tre mesi ora i due mammiferi pesano quasi sei chili ciascuno.

Video Twitter/ Zoo Tierpark Berlin

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il coraggio del cucciolo di antilope: si avvicina a un leopardo e lo affronta. Le immagini dell’incredibile agguato

next
Articolo Successivo

Salerno, cane cade in un dirupo: il salvataggio dei Vigili del fuoco a 20 metri di profondità

next