Su Amazon oggi c’è una promozione imperdibile per chi è in cerca di una soluzione per la produttività personale in mobilità: il notebook da 15 pollici Microsoft Surface Laptop 3 , proposto su Amazon con uno sconto del 21%, che ne fa scendere il prezzo da 1399 a 1099 euro, con un risparmio consistente. Sottile e leggero, il portatile è facile da trasportare ma sufficientemente potente da garantire fluidità durante lo svolgimento dei più comuni task quotidiani, come l’uso di programmi di videoscrittura o la navigazione.

Il Surface Laptop 3 misura 34 cm x 24,4 cm x 1,45 cm con un peso di soli 1,5 Kg, merito di un’attenta progettazione e del telaio in lega di alluminio. Le dimensioni contenute però non devono ingannare: nonostante sia estremamente compatto e sottile infatti il notebook offre una discreta espandibilità, grazie a 1 porta USB-C, 1 porta USB-A, un connettore jack per cuffie da 3,5 mm e 1 porta Surface Connect. Il portatile inoltre è compatibile con l’interazione all’esterno dello schermo tramite Surface Dial.

La piattaforma hardware poi prevede uno schermo con diagonale di 15 pollici, risoluzione di 2496 x 1664 pixel, supporto per la penna per Surface e per l’input multitocco a 10 punti, processore AMD Ryzen 5 3580U con Radeon Vega 9 Graphics Microsoft Surface Edition o AMD Ryzen 7 3780U con Radeon RX Vega 11 Graphics Microsoft Surface Edition, 8 GB o 16 GB di RAM LPDDR4x e unità a stato solido da 128, 256, 512 GB o 1 TB per l’archiviazione dei dati, il tutto accompagnato da moduli Wi-Fi 5 compatibile con 802.11ac e Bluetooth 5.0 per le connessioni wireless e da una batteria in grado di garantire fino a 11,5 ore di autonomia.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Formula1 Esports Series: l’italiano David Tonizza guida la Ferrari alla vittoria nel campionato piloti virtuale

next
Articolo Successivo

Google Maps, percorsi per sedie a rotelle per combattere le barriere architettoniche

next