Dopo un’accesa lite per questioni di soldi, un ragazzo di 22 anni ha ucciso a pugni sua nonna. È quanto successo nella serata di mercoledì a Ferrara: il giovane è stato fermato dai carabinieri e arrestato con l’accusa di omicidio volontario. Secondo una prima ricostruzione dei militari, Pierpaolo Alessio si trovava in macchina con la nonna Maria Luisa Silvestri, 70 anni, lungo via Marconi, nella zona vicino all’area industriale della città, quando al culmine di una lite nata per motivi economici ha iniziato a picchiarla fino poi ad ucciderla.

I carabinieri sono stati subito allertati al telefono da una donna che, alla guida di un’auto in coda a quella di nonna e nipote, aveva visto l’aggressione. Un militare, intervenuto sul posto, è riuscito a salire sulla macchina in corsa e a bloccare il giovane. Secondo le prime informazioni, la 70enne è morta poco dopo l’arrivo in ospedale. Il ragazzo, in probabile stato di alterazione psicofisica, è stato interrogato per ore e si è avvalso della facoltà di non rispondere: era stato preso in affidamento dai nonni dopo il divorzio dei genitori e già arrestato nel 2018 per estorsione sempre nei confronti della 70enne.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Milano, vigilante di 26 anni si spara dopo avere travolto e ucciso un motociclista 65enne

prev
Articolo Successivo

Reggio Emilia, uccide lo zio a coltellate mentre dorme: fermato il nipote di 27 anni

next