L’intervista

“Sull’evasione, pronto allo scontro con chi si mettesse di traverso”

La manovra – “Agli onesti dico che esserlo d’ ora in poi conviene: avranno carte elettroniche a costo zero Gli evasori? Si mettano in regola o saremo inflessibili”

La bavbàvie di

L’altra sera avevo appena finito di discutere a Otto e mezzo con due colleghi sulle manette agli evasori (“barbarie!”, anzi “bavbàvie!”), quando ho visto Andrea Orlando, vicesegretario del Pd ed ex ministro della Giustizia, a Cartabianca. Anche lui ripeteva la litania che aumentare le pene agli evasori per mandarli in carcere non serve a niente […]

Diario dei Malavoglia

Salvini ha bisogno di Renzi (e per questo lo sfida in tv)

Non occorreva certo un genio della comunicazione per capire che a Matteo Salvini non conveniva affatto accettare la sfida tv di Matteo Renzi. Che infatti è apparso scenicamente più vispo, e più efficace nell’arte dialettica del cazzeggio, della battutaccia, del dire tutto senza dire niente. E allora perché mai Salvini si è sottoposto a un […]

l’intervista

“Da studente era meglio, ora è arruffone e indisciplinato”

Matteo al liceo – La prof di filosofia che lo insultava più di Conte e quella di matematica: “Era più curioso, aperto. Ora fa il gradasso”

l’inchiesta

Gioco, navi e tabacco: le lobby anti-5S ingaggiano Casaleggio

Rischio conflitto di interessi – Alla vigilia del voto del 2018: Lottomatica, Philip Morris e Moby affidano alla Casaleggio Associati lavori da centinaia di migliaia di euro

Commenti

Nordisti

La pietas per Penati è d’obbligo, l’Ambrogino no

L’Ambrogino d’oro è un premio a cui i milanesi sono affezionati. Viene assegnato ogni anno il 7 dicembre, festa di Sant’Ambrogio, ai cittadini che si sono distinti per le loro attività. Ogni volta, è vero, si scatena la lottizzazione politica attorno alle medaglie d’oro e agli attestati di benemerenza civica da assegnare. Ma quest’anno sta […]

the winner is

Bloom, la letteratura senza quote non muore mai

Si chiamava come Molly e a modo suo era altrettanto perentorio. Se si potesse scegliere il giorno della propria morte – cosa da non escludersi al cento per cento – Harold Bloom avrebbe scelto di alzare i tacchi il giorno dopo l’assegnazione del Nobel, con quell’Accademia intesa a lanciare messaggi e prendere cantonate, magari due […]

Un esperimento che vada oltre i colori

C’è una riflessione che all’epoca del governo gialloverde fece Pier Luigi Bersani, ma sulla quale i commentatori e gli stessi politici si soffermarono poco: il fatto che la combinazione di governo non si fosse replicata in nessun contesto locale. La mancata reiterazione cromatica denunciava già in corso d’opera l’anomalia e la predominante fortuita dell’accostamento grillo-leghista. […]

Politica

È morto Paolo Bonaiuti, per 18 anni l’ombra di B.

Di lui si ricordano pure i calci che, sotto il tavolo, tirava a Silvio Berlusconi quando intuiva che stava per spararla grossa. Perché poi sarebbe toccato a lui smussare, addolcire, rabbonire, addirittura smentire, le parole del leader di Forza Italia. Paolo Bonaiuti, per 18 anni portavoce di Berlusconi, è morto ieri a 79 anni dopo […]

Italia Viva

La Leopolda e la firma del contratto “stile Vespa”

Verso Firenze – L’ex premier sottoscriverà il “Manifesto” del nuovo partito di fronte a un notaio

vita quotidiana

Casa, partite Iva, crediti… La lunga lista dei balzelli

La stretta – Dai piccoli aumenti ( bollo e imposte catastali), ai prelievi “green”, per finire agli aggravi fiscali. Il conto per imprese e cittadini

Cronaca

Prevenzione

L’eccellenza contro il tumore al seno a rischio chiusura. Il Comitato protesta

Palazzo Baleani – A Roma le donne si mobilitano contro il piano della Regione

peggio gioventù

I ragazzini di “The Shoah party”: chat nazi e pedo-pornografica

Foto, immagini e insulti contro poveri, disabili e malati. Video di abusi su minori, anche piccolissimi. Esultanze per Hitler, Bin Laden e 11 settembre

Cassazione, il Pg: “Quella Capitale era mafia”

Mafia Capitale è esistita e ha potuto agire grazie alla compiacenza di politici di destra e di sinistra che si sono fatti corrompere. È questa l’essenza della motivazione con la quale ieri i tre pg della Cassazione che si sono alternati a parlare, Luigi Birritteri, Luigi Orsi e Mariella de Masellis hanno chiesto la conferma […]

Italia

“Succession”

Faide, affari ed editori, l’ho già visto: è una serie tv

Una volta la vita imitava l’arte, adesso ha gusti più casalinghi, preferisce imitare le serie-tv. Non sappiamo se l’ingegner Carlo Debenedetti, nella sua intenzione di sfilare il gruppo Gedi ai figli, si sia fatto ispirare dalla serie HBO Succession in onda su Sky Atlantic, ma le analogie sono innegabili. Anche qui c’è un impero mediatico […]

I conti – Perché l’Ingegnere rivuole “Repubblica”

Scontro in casa De Benedetti: ci sono 200 milioni di ragioni

Il gruppo Gedi è affossato dalle testate storiche , con un buco potenziale per Cir

Mondo

Brexit, due ostacoli per chiudere la trattativa

Regno Unito e Unione Europea sarebbero a un passo dall’accordo su Brexit. Ieri sera è arrivato il sostegno sia della cancelliera tedesca Angela Merkel che del presidente francese Emmanuel Macron, ma a impedire la chiusura dei negoziati sarebbero un ostacolo tecnico e uno politico. Il primo, come trattare le differenze di Iva sui prodotti in […]

Stati Uniti

Giuliani, Ankara e l’“affare Gülen”

Nuova tegola – Per interesse il legale spingeva la Casa Bianca a consegnare il predicatore

di
Spagna

La protesta catalana e il lato oscuro dell’app

Dopo la condanna dei leader, lo “Tsunami” convoca sui social altre marce

Cultura

I “generi” sono le gabbie della letteratura

Insolito – Antonio Moresco torna sugli scaffali con un “poliziesco”: “Bisogna chiedere molto ai lettori”

di
Memorandum

Contrordine, Leonardo: l’Uomo Vitruviano va al Louvre

Il Tar del Veneto ha respinto il ricorso di Italia Nostra contro il prestito alla Francia: “Il Mibact è intervenuto quando le attività istruttorie erano già concluse”

Da non credere – Le news così vere da sembrare fake

Bere fa male, soprattutto se sei vestito da water

Nell’epoca delle fake news, si dubita invece che certe storie siano vere. Cristiana Minelli ha raccolto i fatti più assurdi (ma realmente accaduti) in un libro, “Questa non me la bevo”, che arriva in libreria il 24 ottobre. Ne pubblichiamo un estratto. Se ti fermano alla guida e risulti positivo all’alcol test non è bello. […]

di
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 16 Ottobre: Chi vuole manette e chi carezze. Guerra all’evasione fiscale? Per Conte la soglia dei contanti deve scendere a mille euro, a Renzi va bene a 3 mila

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 18 Ottobre: Le mappe di evasione e corruzione. Ecco chi ci ruba 170 miliardi di euro all’anno

next