Dopo Socrate, Giorgio La Pira, Paolo Veronese, Tina Anselmi, Francesco Borromini, Don Lorenzo Milani, Piero Calamandrei, Hannah Arendt, Papa Francesco e Danilo Dolci, Tomaso Montanari torna con la seconda stagione di “Eretici”, realizzata da Loft Produzioni in esclusiva per la piattaforma Loft (www.iloft.it e app Loft) con la collaborazione di Matteo Billi, Nanni Delbecchi e Simone Rota. Il 17 luglio scorso, in occasione della sua morte, è stata anticipata la pubblicazione del ritratto dello scrittore Andrea Camilleri, disponibile integralmente e gratuitamente su sito e app Loft. Michelangelo Merisi da Caravaggio è il protagonista della quarta puntata e fa seguito al racconto sullo scrittore siciliano, su George Orwell e Caterina da Siena. “Se ci riaccostiamo al personaggio storico e se riguardiamo le sue opere, proveremo a capire perché Caravaggio ha cambiato per sempre la storia dell’arte”, spiega Montanari criticando il fiorire di attribuzioni, mostre, eventi, persino sceneggiati tv che hanno mercificato l’opera di un pittore così unico e straordinario.

“Eretici” (10 episodi X 16 minuti) è un programma originale realizzato da Loft Produzioni in esclusiva per la piattaforma Loft (www.iloft.it e app Loft). Dopo Andrea Camilleri, George Orwell e Caterina da Siena e Caravaggio, Tomaso Montanari ci parlerà di Rosa Luxemburg, Francesco Romiti, Simone Weil, Carlo Levi, Lorenza Carlassare e Anita Garibaldi.

Articolo Precedente

Enjoy, Peter Gomez presenta su Nove il documentario ‘Il mondo del lusso’: giovedì 19 settembre alle 21.25

next
Articolo Successivo

Enjoy, Peter Gomez presenta 3 documentari su lusso, droga e porno: “Viaggio senza moralismi nella nostra società”. Su Nove da stasera

next