Debutta il 2 settembre il nuovo palinsesto di Radio24. La nuova programmazione prende il via alle 6.30 con “24Mattino” che torna senza Oscar Giannino ma con Simone Spetia affiancato, nella fascia della rassegna stampa, da Paolo Mieli, per un commento sulle notizie e sui temi del giorno. Dalle 8 alle 9, il programma prosegue poi in doppia conduzione, con Spetia e Maria Latella, per lo spazio dedicato alle interviste ai protagonisti della politica, dell’attualità, dell’economia. Al centro del programma c’è come sempre l’informazione, con l’analisi, il commento e l’approfondimento delle notizie del mattino.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Giovanni Taormina, altre minacce al cronista del Tgr Rai che si occupa di mafia: 3 proiettili in auto. Seconda intimidazione in 4 mesi

prev
Articolo Successivo

Parte il Conte 2: la Repubblica finirà all’opposizione con Salvini?

next