A meno di una settimana dal via alla Serie A 2019/20, Maurizio Sarri ha dato forfait non partecipando all’ultimo allenamento sul campo della squadra. A comunicarlo è stata la Juventus che, con una nota sul proprio sito ufficiale, ha spiegato che “Maurizio Sarri, dopo il riposo osservato nel fine settimana, è venuto al Jtc dove ha coordinato il lavoro del suo staff. Purtroppo non ha potuto dirigere sul campo l’allenamento a causa del persistere della sindrome influenzale, che lo ha colpito durante la scorsa settimana”.

Nel pomeriggio, il tecnico bianconero si è sottoposto a ulteriori accertamenti medici che hanno confermato “una polmonite per la quale è stata prescritta terapia specifica”. È stato lo stesso Sarri a dare l’autorizzazione al club di diffondere le notizie sul suo stato di salute. Notizie che, adesso, preoccupano i tifosi juventini, a cinque giorni dall’esordio in campionato con il Parma.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Juventus-Napoli, tolto il divieto che impediva la vendita dei biglietti ai nati in Campania. Confermata la restrizione per i residenti

prev
Articolo Successivo

Fiorentina, Franck Ribéry atterrato all’aeroporto di Peretola. Per lui visite mediche e la firma di un biennale da 4 milioni all’anno

next