Dodici miliardi di tonnellate d’acqua riversate in mare in un solo giorno. Il report delle autorità danesi è impietoso e si riferisce alle conseguenze dello scioglimento dei ghiacciai in Groenlandia. Nelle immagini aeree, le condizioni dell’area intorno al paese di Kangerlussuaq. “Abbiamo raggiunto i 22 gradi” ha scritto la giornalista Laurie Garrett, “si tratta di una temperatura record”. Nel mese di luglio (il più caldo dal 2012) sono state riversate nell’oceano 197 miliardi di tonnellate d’acqua.

Video Twitter

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

In Africa si ruba pesce per alimentare altro pesce

prev
Articolo Successivo

San Francisco, l’aeroporto internazionale vieta la vendita di bottiglie di plastica: “Zero rifiuti in discarica entro il 2021”

next