Dodici miliardi di tonnellate d’acqua riversate in mare in un solo giorno. Il report delle autorità danesi è impietoso e si riferisce alle conseguenze dello scioglimento dei ghiacciai in Groenlandia. Nelle immagini aeree, le condizioni dell’area intorno al paese di Kangerlussuaq. “Abbiamo raggiunto i 22 gradi” ha scritto la giornalista Laurie Garrett, “si tratta di una temperatura record”. Nel mese di luglio (il più caldo dal 2012) sono state riversate nell’oceano 197 miliardi di tonnellate d’acqua.

Video Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Africa si ruba pesce per alimentare altro pesce

next
Articolo Successivo

San Francisco, l’aeroporto internazionale vieta la vendita di bottiglie di plastica: “Zero rifiuti in discarica entro il 2021”

next