Il ministro dell’Interno Matteo Salvini è stato contestato da un piccolo gruppo di animalisti, che hanno interrotto il suo intervento sul palco della Coldiretti a Milano. “Giù le mani dagli animali e dagli orsi” hanno gridato. Salvini ha risposto agli slogan con una battuta “Lunga vita all’orso” prima di parlare del problema dei cinghiali: “Occorre un po’ di buon senso: fra poco il cinghiale arriva a prendermi il telecomando della tv in salotto. E a Milano parliamo di cinghiali perchè a Roma ci sono altre specie animali…”

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cerignola, interdittiva antimafia a ditta che lavora in Comune Il sindaco: “Basta rompere i coglioni, non siamo mafiosi”

next
Articolo Successivo

Rifiuti Roma, Raggi pubblica video: “Nonostante l’ordinanza, gli impianti sono chiusi”. La Regione Lazio: “Sito sbagliato”

next