Il chitarrista dei Rage against the machine e un tempo degli Audioslave, Tom Morello, non ama particolarmente i selfie. E non ne ha fatto mistero con i fan, invitati sul palco di un festival nell’Illinois: “Se mi mettete il telefono in faccia sul palco, lo getto via” li ha avvisati. Così quando un fan ha comunque alzato il suo smartphone per immortalare il momento, Morello ha afferrato il cellulare e lo ha gettato tra il pubblico. “Se il tuo impulso egoistico è incontrollabile e supera il senso della ragione, il tuo telefono sarà gettato via. Semplice” ha commentato su twitter il musicista, rispondendo a chi lo criticava per il gesto

video @timjurgens17

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Giuseppe Conte si improvvisa pizzaiolo nel ristorante di Gino Sorbillo: “Sono a dieta, metto poco olio”

prev
Articolo Successivo

Sarri alla Juve, il saluto (ironico) del Napoli e dei tifosi: “Cosa gli auguriamo? Caro mister…”

next