Sarai Ruiz, studentessa americana di 18 anni, si è diplomata nella scuola superiore di Laredo, in Texas. Alla cerimonia, però, era presente solo la madre, poiché il papà era stato deportato in Messico dieci anni con il divieto di rientrare negli Stati Uniti. Così padre e figlia si sono organizzati e si sono dati appuntamento su un ponte ai confini tra i due Stati. L’abbraccio, tra i due, è diventato virale.

Video Facebook/Sarai Ruiz

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il vento beffa papa Francesco in partenza per Bucarest. Ecco cosa succede sulla scala dell’aereo

prev
Articolo Successivo

Champions League, la modella Kinsey Sue invade il campo durante Liverpool-Tottenham: gara sospesa

next