Con costanza si discute dei compensi dei volti del servizio pubblico. Il contratto di Fabio Fazio è diventato un caso politico, nei giorni scorsi sono nate polemiche sui presunti 17 mila euro per due minuti a Fiorello. Repubblica ha riportato la volontà di Carlo Conti di non ridursi lo stipendio e passare a Mediaset, ipotesi smentita dal conduttore toscano. Insomma delle cifre che circolano a Viale Mazzini si sa praticamente tutto, anche perché si parla del servizio pubblico pagato dai cittadini, ma a Mediaset quanto guadagnano i conduttori più noti? Compensi da capogiro, svelati da Italia Oggi, lontani anni luce da quelli Rai.

PAOLO BONOLIS SFIORA I 10 MILIONI DI EURO
Il vero faraone di Cologno Monzese è Paolo Bonolis, il suo contratto prevede una parte fissa molto alta a cui si aggiungono i compensi per il quiz del preserale e dei programmi in prime time. In totale il conduttore romano sfiora i 10 milioni di euro l’anno, i suoi programmi sono poi coprodotti con la Sdl2005, società di Sonia Bruganelli, Marco Bruganelli e dall’Arbobaleno Tre.

EZIO GREGGIO E IL COMPENSO SPOILERATO DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE
Il compenso di Ezio Greggio è praticamente ufficiale, reso noto per colpa di un contenzioso con l’Agenzia delle Entrate. Il conduttore di Striscia la notizia dal 2009 al 2013 ha percepito da Mediaset ben 5.750.000 euro l’anno. Cifre stratosferiche solo per la conduzione del tg satirico, quest’estate invece sarà alla guida de La sai l’ultima?.

BARBARA D’URSO INCASSA QUASI SEI MILIONI DI EURO
Barbara D’Urso spopola in tutte le fasce sulle reti Mediaset, per la conduzione dei programmi in daytime (Pomeriggio 5 e Domenica Liv) incassa circa due milioni di euro l’anno. Italia Oggi spiega che il totale annuo dei suoi compensi si aggira intorno ai sei milioni euro con l’aggiunta della fiction La Dottoressa Giò, il Grande Fratello e Live-Non è la D’Urso.

GERRY SCOTTI, LO STAKANOVISTA INCASSA DIECI MILIONI DI EURO 
Lavora moltissimo Gerry Scotti occupando il preserale circa setti mesi l’anno, oltre ai prime time e alle telepromozioni. Totale? Anche per lui quasi dieci milioni di euro. Il conduttore ha poi molte attività come imprenditore nel settore immobiliare e vini, spicca anche il Michelangelo Studio ovvero il suo studio televisivo a Cologno Monzese.

MARIA DE FILIPPI QUASI DIECI MILIONI SOLO PER I PROGRAMMI CHE CONDUCE
Si avvicina ai dieci milioni anche Maria De Filippi solo per i programmi che conduce: Uomini e Donne, C’è posta per te, Amici, Tu si que vales. Cifra annuale che sfonda facilmente considerando che la Fascino, di cui possiede il 50%, produce anche altri programmi in cui la De Filippi non si mostra.

ALESSIA MARCUZZI, 2.4 MILIONI PER L’ISOLA DEI FAMOSI
“Alessia Marcuzzi ha retribuzione legata alla esclusiva, cui sommare 200 mila euro a puntata di conduzione in prima serata su Canale 5 (2,4 milioni di euro quindi per le ultime dodici puntate dell’Isola dei Famosi”, scrive il giornalista Claudio Plazzotta.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Heather Parisi e la foto dove allatta i due gemelli, la polemica su Instagram: “Si è perso il senso del privato”

prev
Articolo Successivo

Chiara Ferragni, il suo look al Festival di Cannes fa scalpore: reggiseno e nuovo taglio di capelli. Ma i fan notano un dettaglio

next