Arnold Schwarzenegger era a Johannesburg, al Sandton Convention Centre, per un evento sportivo. L’ex governatore della California era in diretta su Snapchat, insieme ai fan, quando all’improvviso un uomo lo ha aggredito alle spalle, rifilandogli un calcio volante in corsa alla schiena. “Grazie a tutti per l’interessamento, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi” ha scritto più tardi l’attore 71enne. “Pensavo di essere stato spintonato dalla folla, come succede spesso. Poi ho capito da un video di aver ricevuto un calcio. Ma sono felice che l’idiota non abbia interrotto la mia diretta”.

Video Instagram

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Anna Falchi: “Pamela Prati ha detto che si sposava per andare ospite un po’ qua e un po’ là. Mark Caltagirone non esiste”

prev
Articolo Successivo

Napoli, la lezione di Roberto Bolle ai ragazzi: “Non credete al successo facile, fatto di scorciatoie. Inseguite i sogni”

next