Arnold Schwarzenegger era a Johannesburg, al Sandton Convention Centre, per un evento sportivo. L’ex governatore della California era in diretta su Snapchat, insieme ai fan, quando all’improvviso un uomo lo ha aggredito alle spalle, rifilandogli un calcio volante in corsa alla schiena. “Grazie a tutti per l’interessamento, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi” ha scritto più tardi l’attore 71enne. “Pensavo di essere stato spintonato dalla folla, come succede spesso. Poi ho capito da un video di aver ricevuto un calcio. Ma sono felice che l’idiota non abbia interrotto la mia diretta”.

Video Instagram