Ci troviamo a New Braunfels, in Texas, dove nei giorni scorsi, all’improvviso, gli argini della diga sul fiume Guadalupe hanno ceduto sotto il peso dell’acqua. Il filmato, registrato dalle telecamere di videosorveglianza, è stata diffuso dagli addetti alla sicurezza locali e mostra il momento del crollo. Le dighe lungo il corso d’acqua sono state costruite alla fine degli anni Venti.
Video Facebook/GBRA of Texas

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La figuraccia al torneo di calcetto, Totti entra in campo ma al posto dell’inno di Mameli parte: “E Forza Italia…”

next