Nelle immagini un momento del comizio a Casoria, in provincia di Napoli, del vicepremier Luigi Di Maio. Il ministro è intervenuto sul caso del sottosegretario della Lega, Siri, accusato di corruzione, per il quale il Movimento 5 Stelle chiede le dimissioni. “Mi meraviglio tutto questo casino per l’attaccamento ad una poltrona. Un caso che si poteva risolvere in due minuti”, ha detto Di Maio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Caso Siri, Salvini: “Andiamo avanti. Retroscena sui giornali? Vendono sempre meno”. Conte: “Nessuna conta in cdm”

prev
Articolo Successivo

Salvini invoca “Ordine e disciplina” e propone la sua ricetta per la scuola: “Reintrodurremo il grembiulino”

next