Gelo alla Camera dei deputati durante il Question time tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e la titolare della Difesa, Elisabetta Trenta, già protagonisti di uno scontro su porti e migranti, in merito alla direttiva del Viminale sulla nave Mare Jonio. Dopo aver scherzato con il ministro per i Rapporti con il Parlamento, il pentastellato Riccardo Fraccaro, Salvini ha ignorato l’arrivo in Aula della ministra Trenta durante il Question Time. Nessun saluto, né colloqui tra i due, seduti accanto tra i banchi dell’esecutivo. Ma non solo. I due hanno continuato a ignorarsi anche al momento dell’uscita dall’Aula dello stesso Salvini. Il titolare del Viminale è rimasto incastrato tra lo stesso banco del governo e la sedia della ministra, eppure anche in questo caso i due non si sono nemmeno salutati. Intercettata dai cronisti in Transatlantico, poi, la stessa ministra ha rivendicato: “Se ci siamo chiariti con il ministro Salvini? No, io ero impegnata e lui era impegnato”.