Arne Murke, 30 anni, aveva noleggiato uno yatch di 12 metri insieme al fratello per raggiungere il Brasile dalla Nuova Zelanda. A 28 chilometri da Tolaga Bay, il ragazzo è caduto in mare. Memore di uno dei trucchi della Navy Seal, la marina militare statunitense, si è sfilato i jeans e legandoli alle estremità li ha trasformati in salvagente. Nel video, il momento in cui Murke viene salvato da un elicottero della Hawke’s Bay Rescue.

Video Facebook/Lowe Corporation Rescue Helicopter Service

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

L’uomo più fortunato del mondo? Eccolo mentre passeggia ignaro di quello che sta per accadere…

prev
Articolo Successivo

“Oddio, proprio di fronte al Presidente!”. Trump e Melania sfrecciano in auto, il suv piomba in scena e finisce male

next