“Di fronte a questo forte rallentamento dell’economia italiana, l’azione del governo, in attesa degli effetti delle misure della legge di bilancio, deve oggi focalizzarsi si una priorità che non è quella di una manovra correttiva in senso restrittivo, ma creare le migliori condizioni per aiutare le imprese. Come governo dobbiamo accelerare il rilancio degli investimenti pubblici e sopratutto dobbiamo promuovere gli investimenti sulle infrastrutture. L’economia italiana ha tutte le possibilità di crescere e chiudere il gap con l’Europa, ma a questo fine bisogna costruire fiducia e sicurezza, senza i quali non ci sono manovre che tengano”. Così il ministro Giovanni Tria nel suo intervento al Board Forum Spencer Stuart

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Primarie Pd, Zingaretti oltre il 60% anche nella Toscana del Giglio Magico. E vince nel circolo di Renzi e a Rignano sull’Arno

next
Articolo Successivo

Droga, Salvini presenta disegno di legge: “Aumentiamo la pena per chi spaccia e basta con la modica quantità”

next