Quattro bambini e una donna sono morti in un incendio a Norimberga, nel sud della Germania. Lo ha reso noto la polizia della città tedesca, aggiungendo che “vi erano in tutto nove persone nell’edificio quando è scoppiato l’incendio, nelle prime ore del mattino”. “Non sappiamo ancora che cosa l’abbia provocato”, ha aggiunto una portavoce.
Tre bambini, di 4, 5 e 7 anni, sono morti nell’incendio, insieme alla donna di 34 anni. La quarta vittima è un bimbo di pochi mesi morto in ospedale. I sopravvissuti sono riusciti a uscire da soli dall’edificio, una villetta singola, in fiamme. Ora sono ricoverati in condizioni gravi ma non sarebbero in pericolo di vita, secondo quanto riferito dalla polizia.
I vigili del fuoco, intervenuti dopo una segnalazione telefonica intorno alle 3 del mattino, sono riusciti dopo ore a domare le fiamme. Riguardo alle cause, la portavoce della polizia ha detto che “al momento non abbiamo indicazioni che facciano pensare ad un incendio doloso, ma stiamo indagando in tutte le direzioni”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nanga Parbat, il maltempo rimanda ancora le ricerche di Nardi e Ballard. Messner: “Speranze quasi finite”

next
Articolo Successivo

Silvia Romano, sono passati 100 giorni dal suo rapimento in Kenya ma non si hanno sue notizie. Farnesina: “Stretto riserbo”

next