Patty Pravo e Briga. La cosa più bella dell’esibizione è stata quando la divina Patty è andata a salutare la regina Ornella Vanoni (che nel frattempo aveva “messo a ferro e fuoco” il palco dell’Ariston). Da Sanremo a Ora o mai Più. Dopo, non poteva che arrivare la noia. 5

Simone Cristicchi. Che bella canzone, Simone. Una storia d’amore, che veste l’Ariston in modo perfetto.  8