Salvini è contro Germania o Francia? “Salvini è contro tutti”. Sono le parole del presidente del Consiglio Giuseppe Conte in un colloquio avuto con la Cancelliera tedesca Angela Merkel in una pausa dei lavori del vertice di Davos: la scena è stata immortalata dalle telecamere di Piazzapulita che ha ricostruito la conversazione, in inglese. Conte racconta a Merkel che il M5S è “in sofferenza” per i sondaggi, in vista delle europee. E le spiega, rispondendo a una domanda della Cancelliera, che nel M5S prevale la linea di chi considera “amica” la Germania e intende fare campagna “contro la Francia”. Merkel sorride, alza gli occhi al cielo, e risponde: “È un approccio molto semplicistico”.

Secondo la ricostruzione di Piazzapulita, si sente Conte dire: “Perché sull’immigrazione ovviamente Salvini è del tutto… lui chiude tutto. Non c’è spazio. Per me è differente. Sai…”. Il presidente del Consiglio prosegue: “Ti ricordi di Malta? Quando ho detto: ‘Donne e bambini li prenderò con l’aereo’. Perché Juncker mi aveva detto ‘Salvini dice che tutti i porti sono chiusi’. Io ho detto ‘Ok, vuol dire che li prenderò in aereo!'”.

Video La7

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ddl Pillon, spintoni e insulti alle attiviste di Non una di meno: “Zoc…”. Il senatore leghista: “Avanti per la nostra strada”

prev
Articolo Successivo

Landini come Fantozzi, inciampa nel congiuntivo e ripete a raffica: “Vadi, vadi…”. Corrado Formigli impassibile

next