Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista in viaggio in auto verso Strasburgo. Comincia così la diretta facebook annunciata da Di Maio ieri. Un evento tutto indirizzato sulle Europee. “Quello di questa mattina è anche un viaggio in cui vi racconteremo un po’ di idee che abbiamo. Questa Ue così com’è non va“, afferma Di Maio. “Il sito internet – aggiunge poi il vicepremier – per chiedere il reddito di cittadinanza sarà pronto nel mese di marzo, da quel momento nel giro di qualche settimana vi diremo se la persona che ha fatto domanda puoò accedere oppure no, dopo si va alle Poste e si ritira la carta e si riceve il Reddito. Dopo qualche giorno riceverete la telefonata del Navigator che vi dirà come procedere”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Tav, Pd deposita mozione per sbloccarla “Momento di responsabilità politica. Chiediamo calendarizzazione urgente”

prev
Articolo Successivo

Tav, Renzi: “Altro che referendum! Si decida in Parlamento e vediamo se ha i numeri o no per andare avanti”

next