Maria Elena Boschi e Luigi Marattin, deputati del Partito democratico, hanno anticipato la propria diretta Facebook per fare chiarezza su Carige e banche. Ma al momento del via, i due restano diversi secondi muti davanti all’obiettivo, mentre l’audio risulta disturbato per un minuto. “Allora, ci siamo?” chiede spazientito Marattin.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Tav, Chiamparino: “Analisi negativa? Il Governo non ha più alibi: dica sì o no. Chiederò referendum”

prev
Articolo Successivo

Carige, Maria Elena Boschi attacca Di Maio e Salvini: “Ipocrisia vergognosa”. Poi si difende su Banca Etruria

next