“Domani, 15 dicembre, alle ore 18.00, accendiamo Seppellacchio. Abbiamo voluto fare un albero nel rispetto della natura, in ricordo degli alberi “vittime” del Natale“. Lo annuncia ai microfoni de “L’Italia s’è desta” (Radio Cusano Campus) Alessandro Taffo, il titolare della celebre agenzia romana di pompe funebri, che sui social si è distinto per la sua strategia marketing di originale sarcasmo. In risposta, quindi, allo Spelacchio 2017 di Virginia Raggi e all’abete natalizio Spezzacchio di Netflix, Taffo ha lanciato su Facebook l’evento in Piazza Sant’Emerenziana, nel quartiere Africano della Capitale. “Questo evento è stato fatto insieme al WWF ed infatti è possibile fare delle donazioni a questa associazione” – spiega Taffo – “Per i primi 100 donatori è previsto un “kit anti Taffo”, ovvero daremo in regalo un kit di pronto soccorso. Nel caso in cui non ci si fa così male e non si è quindi costretti a chiamare Taffo, lo si può utilizzare. Se poi la cosa è più grave, sul retro del kit ci sono i nostri numeri”.
E aggiunge: “Proteste nel quartiere? Per il 90% abbiamo avuto il sostegno del Municipio, è stata una iniziativa condivisa e portata avanti grazie alla compartecipazione comunale. C’è da dire che il quartiere non è estremamente giovanile, quindi qualche protesta c’è stata“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Caos sulla metro: aggredisce una donna con calci, sputi e ombrellate. Poi l’insulto razzista, e i passeggeri reagiscono così

prev
Articolo Successivo

Virgin Galactica lancia la navicella che porterà i turisti nello spazio. E Richard Branson si commuove. Il video del test

next