Fabrizio Corona e Asia Argento continuano a occupare la scena dopo la rivelazione della loro frequentazione. Il discusso flirt è finito anche nel mirino delle Iene con l’inviato Michele Cordaro che ha raggiunto l’attrice cercando inutilmente di farle cambiare idea: “Fabrizio pericoloso? Leggo il libro ‘Mea culpa’ così mi documento per bene. Mi farò le mie idee. Ma devo stare da sola tutta la vita? Potrò fare l’amore? Anche con uno bello.”

Nei giorni scorsi la mamma Daria Nicolodi aveva espresso pubblicamente tutto il suo dissenso mentre Dario Argento, seppur dubbioso, si era mostrato più rispettoso verso la decisione della figlia: “Tutti mi dicono qualcosa ma io non ascolto è come un brusio di fondo. Innamorata? Macchè! L’ho visto due volte. Ma se non mi innamoro da tempo. Io sono intelligente, colta, ci so fare. Mica mi innamoro così?“.  La iena ha poi raggiunto Corona che si è difeso a suo modo: “Io non plagio nessuno, le persone di carattere non si possono plagiare.

Questa situazione non mi riguarda. Se sono felici e sereni insieme, perché no?“, ha commentato Nina Moric. La relazione prosegue ovviamente con grande mediaticità. Corona nelle storie di Instgram mostra la fidanzata in una riunione di lavoro con i suoi collaboratori, ancora mentre balla e inquadra i paparazzi. Numerosi e presenti per immortalarli insieme mentre la coppia si chiama “amore” più volte e gira tra palestre, macchine e riunioni.

La Argento e Corona sono stati ospiti di Piero Chiambretti su Rete 4, l’ex re dei Paparazzi anche a Verissimo mentre l’attrice si è confidata a Domenica In. Molti però continuano a sospettare che sia tutto finto e organizzato per ragioni legate al gossip e alla pubblicità, la nuova coppia continua a dividere. Per quanto tempo riuscirà a resistere?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Philippines, migrants leave legally thanks to a visa. And everybody wins

next
Articolo Successivo

Micaela Ramazzotti, dopo l’addio a Paolo Virzì l’attrice è stata beccata insieme a Gabriele Muccino

next