Il direttore de ilfattoquotidiano.it e di FQ Millennium, Peter Gomez, durante il talk show politico Piazzapulita (La7), spiega le ragioni per le quali ha rinunciato alla direzione del Tg1, proposta da Fabrizio Salini, ad della Rai: “Quando Salini mi ha telefonato, io gli ho spiegato che per tutta la vita ho scritto anche dei libri, chiedendo di tenere i partiti fuori dalla Rai. Non avevo dubbi che quella fosse una scelta di Salini, che è un galantuomo e non è certamente vicino al M5s o alla Lega, perché viene da tutt’altra parte. A malincuore ho rinunciato perché la Rai rimane sempre una Rai lottizzata in cui i partiti continuano a comandare”. E chiosa: “Se uno per tutta la vita scrive ‘fuori i partiti dalla Rai’, non è che puoi dimenticare quello che hai detto solo perché ti offrono il posto che hai sempre sognato”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Travaglio vs Giannini: “Di Maio? Ha fatto in 5 mesi più lui che Salvini”. “Sono tutti titoli tranne decreto dignità”

prev
Articolo Successivo

Roma, Zerocalcare: “Si è incattivita ed è peggiorata ma non per colpa della Raggi”. E commenta Calenda su videogiochi

next