Bagarre alla Camera dei deputati dopo che il gruppo dei deputati di Fratelli d’Italia ha srotolato in Aula il tricolore per ricordare la “fine del Risorgimento e l’inizio di quella che noi chiamiamo Patria”, in vista del centenario della fine della Grande Guerra. A richiamare i deputati è stato il presidente Roberto Fico, chiedendo ai commessi d’Aula di ritirare la bandiera, precisando che sarebbe stata “riconsegnata al termine dei lavori”. Ma non sono mancate le polemiche: anche per un successivo lapsus del presidente, che, dopo aver correttamente chiesto di ritirare la bandiera, l’ha poi definita come “uno striscione“.
Parole che hanno scatenato l’ira dei deputati di FdI, con Fico che si è così corretto: “La bandiera, la bandiera…”. Ma a insorgere è stato anche il Pd, attraverso le parole di Roberto Giachetti. Il motivo? I deputati di FdI si erano rifiutati di consegnare ai commessi il tricolore, con Tommaso Foti che aveva preso il vessillo per passarlo ad Andrea Del Mastro Delle Vedove, poi richiamato da Fico. “Un suo ordine non è stato eseguito, serve rispetto per chi lavora qui dentro”, ha attaccato Giachetti, rivolto al presidente della Camera. Non senza attirarsi cori di scherno da parte dei banchi di FdI. Così è stato lo stesso Fico a intervenire, minacciando possibili espulsioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Dl Sicurezza, Salvini: “Fiducia? Solo con 5-600 emendamenti”. Toninelli: “Noi compatti, rispettiamo i 3-4 in disaccordo”

next
Articolo Successivo

Tap e Tav non rilanceranno l’economia. E nemmeno l’opposizione

next