All’Armec Arena di Sofia va in scena l’atteso incontro dei pesi medi tra il pugile di casa Spas Genov e il georgiano Levan Shonia. L’incontro è molto sentito e quando i giudici assegnano la vittoria al beniamino di casa Genov il georgiano Levan perde le staffe e se la prende con l’allenatore, sferrandogli diversi pugni sia sul ring che fuori dalle corde. L’incredibile scena ha letteralmente lasciato a bocca aperta sia il pubblico presente che il web intero.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Venezia, giovani si “tuffano” e fanno il bagno nell’acqua alta di piazza San Marco. E i turisti li filmano sorpresi

next
Articolo Successivo

La canonica infestata, lo speciale di Mario Natangelo su Halloween. Oggi in edicola con Il Fatto Quotidiano

next