Torna su NOVE, venerdì 19 ottobre alle ore 23, La Confessione in cui Peter Gomez intervisterà Giancarlo Magalli. “Senta lei pensa di fare una televisione da servizio pubblico perché io glielo chiedo: molti dicono che lei è meglio della televisione che fa”, esordisce il giornalista. “Sì, me lo dico anche io certe volte oltre agli altri. Me lo dico anch’io nel senso che ho in mente una televisione che a volte ho fatto, a volte non riesco a fare – spiega il volto storico e più amato di Raidue – Il problema è che la televisione che mi piace la potrei fare però dovrei convincere i dirigenti a farmela fare”. Il direttore de Ilfattoquotidiano.it rievoca poi il periodo in cui a dirigere la Rai c’era Fabrizio De Noce: “Ho letto che Del Noce l’aveva messa in quarantena, è vero?”. Risponde Magalli: “Del Noce ne ha fatte tante, non è che stiamo a rievocarle tutte, ne ha fatte tante non solo a me, basta pensare a quello che ha fatto a Enzo Biagi“. Insiste Gomez: “Appunto, ma perché a lei? A Biagi era più facile capirlo”. Il conduttore de ‘I fatti vostri’ spiega: “Così, perché lui aveva le sue preferenze, era il direttore e decideva. Io facevo per esempio allora due programmi di grande successo, uno era ‘I cervelloni’, l’altro ‘Fantastica italiana’. Appena diventò direttore Del Noce – rivela -, mi tolse ‘I cervelloni’, lo dette a una conduttrice e lo chiusero dopo due puntate. Io erano anni che lo facevo. ‘Fantastica italiana’ – continua – lo dette a due conduttori e lo chiusero dopo una puntata. E di queste botte di genio ne ha fatte parecchie”.

“La Confessione” è un programma di Loft Produzioni per Discovery Italia. NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9. Per rivedere le puntate della prima stagione e le prime tre della seconda, abbonati alla piattaforma iloft.it.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La Confessione, Giancarlo Magalli e Valentina Nappi ospiti di Peter Gomez su Nove venerdì 19 ottobre alle 23

prev
Articolo Successivo

La Confessione, Valentina Nappi: “Ho iniziato con Rocco Siffredi, fantastico. Ora guadagno 3mila euro lordi al mese”

next