Momenti di panico su un volo della Jet Airways, decollato questa mattina, giovedì 20 settembre, da Mumbai: all’improvviso, una trentina dei 166 passeggeri hanno cominciato a perdere sangue dal naso e dalle orecchie, altri hanno accusato violenti mal di testa, mentre le maschere per l’ossigeno scendevano, apparentemente senza motivo.
Lo riporta il quotidiano The Hindu, spiegando che l’equipaggio si era dimenticato di premere il pulsante che regola la pressurizzazione della cabina.
L’aereo, diretto a Jaipur, ha virato ed è rientrato a Mumbai per curare i passeggeri vittime del barotrauma: nessuno di loro si trova in gravi condizioni, ha affermato un portavoce della compagnia, una delle più grandi del Paese.

Video Twitter/Darshak Hathi

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Putin fa il cecchino, il presidente russo prova il nuovo Kalashnikov: a segno con 4 colpi da 600 metri

prev
Articolo Successivo

Follia in Australia, ci sono aghi nelle fragole: tonnellate di frutta buttata via. Lo sfogo di una produttrice

next