In Australia da giorni le persone stanno trovando aghi all’interno delle fragole. Diverse persone sono state ricoverate dopo aver ingoiato gli oggetti metallici e decine di produttori sono stati costretti a buttare via tonnellate di fragole (l’industria australiana delle fragole vale circa 80 milioni di dollari all’anno). La catena di supermercati Woolworths ha ritirato i prodotti dai propri scaffali, mentre le autorità locali hanno consigliato alla popolazione di aprire la frutta prima di mangiarla. Il primo ministro Scott Morrison ha lanciato un’investigazione su tutto il territorio nazionale.
Nel video, l’imprenditrice Stephanie Chheang ha registrato il momento in cui è stata costretta a buttare le fragole: “È la cosa peggiore che sia mai capitata alla mia famiglia”.