Il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio, è in visita a Nola e fa il punto stampa con un gruppo di giornalisti. “Si parla di tensioni all’interno del governo in vista della manovra, qual è il suo commento?”, chiede una giornalista al ministro del Lavoro. Di Maio inizia a rispondere ma viene interrotto dopo pochi secondi. “Mi faccia finire, almeno” protesta, seccato, Di Maio. Che poi aggiunge: “Grazie”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pd, Martina a Orfini e Zingaretti: “No allo scioglimento, congresso e primarie a gennaio. Basta con le parole in libertà”

prev
Articolo Successivo

Pd, Martina: “Nessuno scioglimento, basta con le liti e gli sgambetti. Il congresso si farà, poi primarie a gennaio”

next