“Tragedie come questa sono inaccettabili in una società moderna e non devono accadere, faremo di tutto per evitare che si verifichino ancora. Per questo disporremo la revoca della concessione ad Autostrade per l’Italia: non possiamo attendere i tempi della giustizia penale, abbiamo l’obbligo di far viaggiare in sicurezza”. A dirlo il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine del Consiglio dei ministri in prefettura, a Genova.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ponte Morandi, Di Maio: “Pronti a revocare concessione ad Autostrade per l’Italia”. Toninelli: “Nostro primo passo”

next
Articolo Successivo

Avellino, i consiglieri di minoranza votano contro delibera: i loro volti sul camion vela per la città. “È istigazione all’odio”

next