“Mi appello alla coscienza dei deputati”, così il deputato di +Europa, Riccardo Magi, presentando ai colleghi deputati una pregiudiziale di costituzionalità sul decreto motovedette che prevede la cessione alla Libia di dodici motovedette per il controllo delle coste, dieci unità navali di Capitaneria e Guardia costiera, due della Guardia di Finanza. “Si tratta di un testo incostituzionale, pieno di contraddizioni che promuove i respingimenti”, ha detto Magi. La pregiudiziale presentata dal deputato è stata poi respinta dall’aula

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Senato, ingorgo sui decreti prima della pausa estiva. Dignità stoppato in commissione. Precedenza al Milleproroghe

next
Articolo Successivo

Motovedette a Libia, ok della Camera al decreto: 382 sì. Il Pd non partecipa al voto: “Nessuna garanzia su diritti umani”

next