Un’autocisterna è esplosa poco prima delle 14 in tangenziale a Bologna, in zona Borgo Panigale. L’esplosione, seguita da altre a catena, ha dato origine a un vasto incendio, che ha coinvolto un’area fra la tangenziale e alcune concessionarie di auto che si trovano fra la via Emilia e via Caduti di Amola, provocando un morto (ma il numero è provvisorio) e circa 60 feriti.  È stata chiusa l’autostrada A14 sul raccordo di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio e il bivio con la Bologna-Taranto, in entrambe le direzioni

Nel video, girato e pubblicato da un automobilista sui social network, si vede il momento dell’esplosione del camion