L’accordo

In Rai vanno Salini e Foa. Adesso sarà guerra sui tg

Giovedì notte il (faticoso) patto tra Lega e Cinque Stelle – Nomine

di Gianluca Roselli

Che palle di

Ieri, sulla prima del Corriere, il richiamo sull’ennesima puntata della danza macabra intorno a Marchionne rimandava ai servizi “palle pagine 10 e 11”. Non “alle”: “palle”. Errore in buona fede o sfogo di un anonimo redattore sfinito dalla morte infinita del manager Fca e dalla cascata di bave e salive sul corpo martoriato dell’arcinemico della […]

Il ritratto/1 – Marcello Foa

Giornalista-manager, da Montanelli a Putin sul fronte sovranista

Marcello Foa. Un presidente così la Rai non l’ha mai avuto. I suoi sostenitori dicono che per la prima volta c’è un giornalista-manager esperto di media, che ha guidato un gruppo editoriale (Corriere del Ticino, in Svizzera), fondato un osservatorio sui media e scritto libri sul rapporto tra informazione e politica. I suoi detrattori osservano […]

Il ritratto/2 – Fabrizio Salini

Arriva l’ad taciturno: ora dovrà sporcarsi le camicie bianche

Fabrizio Salini è un uomo impolitico, taciturno e riservato. Con un paio di anni di ritardo – per l’ex ad Antonio Campo Dall’Orto era un direttore ideale di Rai2 o Rai4, per svolte giovanili – entra in Viale Mazzini per occupare l’ufficio più pregiato del fantozziano settimo piano, dove s’annida il potere e da sempre […]

Morte infinita

Marchionne, faro Consob sull’andamento del titolo

L’autorità di vigilanza valuta se le oscillazioni dei prezzi sono coerenti con le notizie su malattia e successione

Commenti

Più democrazia, non meno: questa è la cura

Nel corso di un’intervista americana che speriamo non diventi lezione, Beppe Grillo si domanda (non senza ragioni) che cos’è la democrazia quando meno del 50 per cento va a votare. “Se prendi il 30 per cento del 50 per cento, hai preso il 15 per cento. Oggi sono le minoranze che gestiscono i Paesi”. Fin […]

Il sabato del villaggio

Cosa rimarrebbe se il Parlamento diventasse inutile?

“Le tecnologie, impegnate in una incessante trasformazione della realtà, creano un terreno propizio alle utopie positive e negative. È forse a portata di mano l’ideale della democrazia diretta?” (da “Tecnopolitica” di Stefano Rodotà – Laterza, 2004)   C’è un metodo pressoché infallibile, sul piano mediatico e su quello politico, per amplificare, diffondere e promuovere una proposta […]

di Giovanni Valentini

Così si smaschera chi cerca il passato

Il 17 marzo pubblicavo sul Fatto Quotidiano un appello contro governi di continuità con l’esperienza Gentiloni bocciata dal voto del 4 marzo. Con Alberto Lucarelli invocavamo, temendo manovre di palazzo poi puntualmente avvenute (leggesi MattarellaCottarelli) un governo costituzionale a guida del Movimento 5 Stelle, operativo su alcuni provvedimenti strutturali sostenuti da tutte quelle forze popolari […]

di Ugo Mattei

Politica

La sentenza contro Visibilia

Santanchè nei guai. Tutti da riassumere i giornalisti licenziati

Schiaffo per Daniela Santanchè, imprenditrice ed editrice di giornali. Il gruppo Visibilia dovrà reintegrare immediatamente i giornalisti di Visto e Novella 2000 che hanno fatto ricorso contro il licenziamento collettivo di un anno fa. A deciderlo è stato il Tribunale del Lavoro di Milano che ha condannato il gruppo editoriale della senatrice di FdI anche […]

di Gi. Ros.
L’intervista

“Atac, i posti sono salvi. Dico no ai privati”

Virginia Raggi – La sindaca di Roma e il via libera al concordato per l’azienda del trasporto pubblico

Rogna

Tav, prove di linea a 5Stelle: via i dirigenti e nuova tratta

Stretto tra le proteste della base e l’accordo con la Lega, il M5S pensa di sostituire il dg della società che realizza l’opera e il commissario del governo. E punta a riscrivere il progetto

Cronaca

6,5 mln di euro

Confalonieri viene “licenziato” da Mediaset ma resta presidente

Gli restano le deleghe e pure l’incarico da presidente, ma dal 31 agosto Fedele Confalonieri non sarà più dipendente di Mediaset. Ieri la società ha diffuso la notizia che il rapporto di lavoro con lo storico braccio destro di Silvio Berlusconi cambia natura. Come buonuscita, a Fidel, arriverà una “integrazione al trattamento di fine rapporto” […]

Baleari

Voto unanime a Maiorca: “Ministro Salvini è persona non grata”

Matteo Salvini è “persona non grata” nell’isola di Maiorca. A darne notizia è l’edizione online del quotidiano Diario de Mallorca. La mozione, presentata da Podemos, Mes e Partito socialista delle Isole Baleari, è stata votata all’unanimità. Il Partito Popolare ha sottolineato in modo negativo la proposta del ministro dell’Interno italiano relativa al censimento dei rom. […]

Abusi su una bambina di 10

“Pensavo avesse 15 anni”. E il prete ottiene i domiciliari

Don Paolo Glaentzer, il prete arrestato a Calenzano (Firenze) per violenza sessuale su una bimba di 10 anni, era convinto che “avesse qualche anno in più, tipo 14, 15 anni”. Parole che, insieme all’arresto in flagranza, avevano spinto l’accusa a chiedere per lui la custodia cautelare in carcere. Ma se il gip di Prato Francesco […]

Economia

Nomine

Energia e Ambiente, sarà Besseghini il nuovo presidente

L’autorità per l’Energia ha un nuovo presidente: è Stefano Besseghini. Il ricercatore del Cnr è stato scelto dal governo per prendere il posto di Guido Bortoni. Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, e d’intesa con il titolare dell’Ambiente Sergio Costa, ha dato avvio alla procedura per la […]

L’analisi

Fca, il debito azzerato è soltanto un’illusione

I conti – Il celebrato successo dell’ad è in realtà una zavorra da 16,3 miliardi con rating spazzatura

di Fabio Pavesi
Sponsor di stato

Il presidente Onesti si dà al calcio Trenitalia lo segue

Tiziano Onesti, già presidente di Trenitalia, era entrato un po’ a sorpresa, quasi di soppiatto, nel mondo del pallone: lo scorso maggio il capo del Coni Giovanni Malagò, che da febbraio ha commissariato la Figc, lo aveva nominato in gran segreto alla guida del nuovo cda di Federcalcio srl, la società che controlla gli immobili […]

di l.vend.

Mondo

Usa

Afroamericana accoltellata a Oakland. La sorella accusa: “È un atto di razzismo”

L’omicida, arrestato dalla polizia, è un senzatetto

Stati Uniti

Cohen, siluro su Trump: “Nel 2016 diede l’ok all’incontro con i russi”

Russiagate – Il presidente smentisce: “L’avvocato si inventa storie”

Israele

Solo marce e sangue: Gaza non ti Hamas più

Nella Striscia manca il lavoro, la luce e l’acqua: i leader islamisti perdono colpi

di Fabio Scuto

Cultura

Consapevolezze

Lo zoo dei Promessi nipoti. Cronache di Busi da cretinia

Nell’ultimo libro, lo scrittore si “dà in pasto” a 14 commensali che come il resto degli italiani hanno perso la capacità di stare a tavola come esseri “politici” e “sociali”

di Luca Sommi
L’Intervista – Filippo Venturi, il ristoratore-scrittore

“Chiedetemi ciò che volete ma i tortellini al sugo, no”

“L’altro giorno un cliente mi ha chiesto le coscette di coniglio. Solo quelle di sinistra, però. Forse aveva idee politiche precise”. Parlando con Filippo Venturi non capisci se è un ristoratore, uno scrittore o un comico. E per quanto si possa e si debba “fare la tara” rispetto a ciò che racconta (“Non potrei descrivere […]

Set sotto il sole

Il Rush finale tra James e Niki, nemici per la pelle

Eroi e sfide che resistono al tempo. Lo sport ne regala di indimenticabili, campioni irripetibili dalle carriere ed esistenze bigger than life, sempre alla ricerca dell’avversario “degno” da portarsi nella leggenda. L’occasione del Gran Premio di F1 di Ungheria di domani non può che rievocare il nome di uno dei piloti tra i più iconici […]

di Anna M. Pasetti