Legata, imbavagliata e stuprata per ore da un uomo, arrestato a distanza di ventiquattr’ore a Milano. Si tratta di un romeno di 34 anni, pregiudicato, in detenzione domiciliare con il permesso di uscire per lavorare durante il giorno.

La vittima è una barista cinese di Piacenza, ora ricoverata sotto choc in ospedale. Secondo il suo racconto fornito ai carabinieri, l’uomo si sarebbe presentato nel locale la sera del 18 luglio poco prima della chiusura, mentre la vittima era da sola, e dopo averla immobilizzata avrebbe abusato di lei.

Le grida sono state udite dai vicini che hanno chiamato i soccorsi. Gli investigatori, coordinati dal pm Emilio Pisante, hanno individuato e fermato il presunto responsabile in zona Forlanini, a Milano. L’uomo era in fuga a piedi. Si tratta di un pregiudicato che stava scontando una condanna per altri reati, in detenzione domiciliare con permesso di uscire per lavorare durante il giorno, non di notte.

“Per i colpevoli di questi reati zero sconti, pena certa da scontare solo in galera e castrazione chimica“, scrive il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini social. “Era già agli arresti domiciliari ma beneficiava di permessi per andare a lavorare”, ricorda Salvini nel post su Facebook.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Brescia, dodicenne affetta da autismo dispersa nel bosco: ricerche in corso

prev
Articolo Successivo

Torino, arrestato il rapinatore del supermercato. Era stato bloccato da richiedente asilo

next