Il direttore del TgLa7 Enrico Mentana ha mostrato durante l’edizione serale del suo telegiornale un documento del febbraio 1939 in cui il padre della senatrice a vita Liliana Segre è costretto a dichiararsi ‘di razza ebrea’. Lo ha fatto per commentare le ultime dichiarazioni di Matteo Salvini sul censimento dei rom (poi parzialmente ritrattate dallo stesso ministro). “Questo documento – ha commentato Mentana – è il ricordo di tante cose. Anche del fatto che se si comincia con una schedatura non si sa mai dove si fa a finire”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Stadio Roma, Bonafede: “Lanzalone fu scelto dalla Raggi. Non ho nulla a che vedere con inchiesta”

prev
Articolo Successivo

Padellaro al ministro Bonafede (M5s): “Salvini continua a fare il leader della Lega. Un danno al governo e voi state zitti”

next