Il direttore del TgLa7 Enrico Mentana ha mostrato durante l’edizione serale del suo telegiornale un documento del febbraio 1939 in cui il padre della senatrice a vita Liliana Segre è costretto a dichiararsi ‘di razza ebrea’. Lo ha fatto per commentare le ultime dichiarazioni di Matteo Salvini sul censimento dei rom (poi parzialmente ritrattate dallo stesso ministro). “Questo documento – ha commentato Mentana – è il ricordo di tante cose. Anche del fatto che se si comincia con una schedatura non si sa mai dove si fa a finire”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Stadio Roma, Bonafede: “Lanzalone fu scelto dalla Raggi. Non ho nulla a che vedere con inchiesta”

next
Articolo Successivo

Padellaro al ministro Bonafede (M5s): “Salvini continua a fare il leader della Lega. Un danno al governo e voi state zitti”

next