Sono entrati alla spicciolata, al Pirellone, i vari esponenti di Lega e Movimento 5 stelle impegnati nel tavolo tecnico per la formazione del nuovo governo. I politici grillini e del Carroccio sono riuniti al 23esimo piano della sede del Consiglio regionale lombardo. All’ingresso hanno sfilato senza rilasciare dichiarazioni sul merito della trattativa e dei punti in discussione. “Speriamo di chiudere oggi” si sono limitati a dire. Matteo Salvini è entrato direttamente in auto, accompagnato da Giancarlo Giorgetti. Luigi Di Maio non ha voluto commentare alcunché.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo neutrale, Pd e M5s si sono scambiati i ruoli

next
Articolo Successivo

Governo, Di Maio lascia il Pirellone: “Si scrive la storia. La discussione va avanti bene”

next