Dario Vergassola e il giornalista del Fatto Quotidiano Andrea Scanzi hanno chiuso, a Ivrea, la convention Sum #02, organizzata dall’associazione Gianroberto Casaleggio. A margine dell’incontro Scanzi ha commentato lo scenario politico attuale. “Il passo avanti dovrebbe farlo il Pd, che ha deciso di fare opposizione a un governo che ancora non esiste. E un altro passo chiaro dovrà farlo Matteo Salvini, che è un elemento decisivo. Deve decidere se far fuori berlusconi o accettare Renzi e quindi la Boschi, e a quel punto avremo un Renzusconi in salsa salviniana”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ivrea, Nino Di Matteo: “Patto Berlusconi-mafia per 18 anni”. Standing-ovation di Di Maio e Bonafede. Poi il piano giustizia

prev
Articolo Successivo

Di Maio: “Da Arcore non può partire alcun cambiamento, ma solo un governo-ammucchiata. Non è il nostro obiettivo”

next