“Reddito di cittadinanza? Le cifre ci sono ma non si sa dove andranno a prendere le risorse. Sono cose importantissime, ma dobbiamo stare attenti a non sfondare il deficit, perché  significa debito pubblico. E andare a chiedere di fare più debito non mi sembra un capolavoro per l’Italia”. Così il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, presente stamani alla nuova sede Sorgenia di Milano. “Problemi con la Russia? Certo che può creare danni alle nostre aziende. L’Italia vive di esportazioni, quindi dobbiamo stare attenti”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alla Camera in bus, quello di Fico è un bel gesto. Ma non illudiamoci che si risparmi così

next
Articolo Successivo

Governo, Bonafede (M5s): “Nessun esecutivo senza Di Maio premier, no ad altre persone non elette dai cittadini”

next