Alla stazione di Maslak Ayazağa a Istanbul, in Turchia, una delle scale mobili di accesso ha ceduto inghiottendo un uomo che stava andando a prendere il treno. Disteso all’interno del rullo mobile, che si è aperto per poi richiudersi sopra di lui, ha dovuto attendere per più di un’ora prima di essere tratto in salvo. La notizia, circoscritta ai media locali per settimane, sta rimbalzando in rete dopo la diffusione del video dell’incidente

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Caso Skripal, nel risiko delle spie l’Italia si gioca un ventennio di rapporti privilegiati con la Russia

prev
Articolo Successivo

Cambridge Analytica, Ue a Facebook: ‘Chiarimenti entro 15 giorni’. Zuckerberg testimonierà davanti al Congresso Usa

next