Scontro tra Matteo Salvini e i giornalisti all’inizio della conferenza stampa che il leader della Lega ha tenuto a Strasburgo. Oggetto del contendere gli applausi che gli eurodeputati dell’Enf, il gruppo europeo di cui fa parte la Lega, seduti nella sala stampa, hanno riservato al leader del Carroccio al momento del suo arrivo. “Se a qualcuno danno fastidio può accomodarsi fuori” ha detto ai giornalisti che hanno polemizzato contro gli applausi. “È troppo chiedere educazione almeno oggi? – ha continuato Salvini – Se vi dà fastidio il voto mi dispiace per voi. Chi vuole applaudire è libero di applaudire”. E ha continuato: “Questo è il bello del risultato elettorale: c’è tanta gente a sinistra nervosa e se la gente a sinistra è nervosa io sono contento”. E rivolto agli stranieri: “Pensate in che condizioni abbiamo vinto”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pd, Orlando: “Niente processi, ma nemmeno rimozioni. Abbiamo perso tutti, ma la responsabilità è di Renzi”

next
Articolo Successivo

O al voto o al voto. E basta con gli appelli 5 stelle-Pd

next