“Noi ribadiamo con forza che siamo orgogliosamente antifascisti e che questo paese è orgogliosamente antifascista”. Così il segretario del Pd Matteo Renzi oggi a Firenze, durante un incontro elettorale con i sindaci del fiorentino insieme al ministro dell’Interno Marco Minniti. A loro ha ricordato l’appuntamento di giovedì a Sant’Anna di Stazzema: “Ci sarà tutto il Pd per la firma nell’anagrafe antifascista, che qualcuno ha paragonato a quella canina”. L’attacco, indiretto, al leader della Lega, Matteo Salvini, che nei giorni scorsi aveva detto: “L’anagrafe antifascista di Sant’Anna di Stazzema? C’è quella canina”. Dunque un deciso cambio di passo rispetto alla linea da ‘toni bassi’ che ha portato il Pd a disertare la manifestazione di Macerata dello scorso sabato, scatenando proteste e che ha portato i dem ad un ulteriore calo dei consensi nei sondaggi.