Un portale unico di news online. Questo l’obiettivo al quale puntava il lavoro di Milena Gabanelli in Rai. Un piano sfumato sul quale la giornalista, ormai fuori dall’azienda pubblica, torna augurandosi che comunque vada in porto. “Con 1600 giornalisti e la potenza di fuoco sul territorio, se la Rai partisse davvero con il suo portale non ce ne sarebbe per nessuno, mi spiace”, ha detto a Giovanni Floris che l’ha intervistata durante l’ultima puntata di DiMartedì su La7

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

D’Alema: “Renzi, Berlusconi e Di Maio? Tre populismi diversi”. Botta e risposta con Gruber e Porro

next