“Destinazione Italia”: il treno di Matteo Renzi è partito stamane alle ore 10:00 dalla stazione Tiburtina di Roma. 100 luoghi per ascoltare i cittadini e trovare idee per il programma del Partito Democratico. Ma questo sarà il treno che riporterà il segretario dem a Palazzo Chigi? Tra i binari i pendolari si dividono tra disinteresse, alcuni sostenitori e molti scongiuri.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Legge elettorale, Salvini: “Grillo dice che sono traditore? Ha paura di governare, M5s vuole solo il caos”

next
Articolo Successivo

Legge elettorale, il M5s: “Al Senato testo diverso da quello approvato”. Boldrini: “Rilievi non fondati, regole rispettate”

next