L’uomo seduto sulla sdraio caccia un urlo e sulla superficie del lago si formano delle increspature: sono gli insetti pattinatori. Un fenomeno molto curioso immortalato in California sulle rive del lago Nellie da un gruppo di camperisti. Questi insetti, simili a dei ragni, hanno al capacità di ‘pattinare’ sulla superficie dell’acqua, senza affondare. Una caratteristica che li rende molto sensibili alle vibrazioni. Ma alla base di questo strano comportamento potrebbe esserci un meccanismo di difesa contro i predatori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Incastrato nelle inferriate del cancello di casa, il cagnolino non riesce a liberarsi. Il salvataggio dei Vigili del fuoco

next
Articolo Successivo

Attenti al cane! Davanti al fagottino ripieno di carne non riesce a resistere: la scena in diretta tv

next