Anche per Motorola, la controllata di Lenovo che opera in ambito smartphone, l’IFA è stata occasione per presentare al pubblico europeo alcune novità:

Moto Z2 Force è stato presentato a New York poco più di un mese fa, prendendo il posto ancora vacante di top di gamma per la linea 2017 di Motorola. La denominazione “Force” nelle precedenti generazioni di smartphone Moto è stata utilizzata per dispositivi caratterizzati da una scheda tecnica di tutto rispetto, display “ShatterShield” e batterie ultracapienti, a discapito di spessore e peso, ma per lo Z2 Force Motorola ha deciso di cambiare. Resta il display “ShatterShield”, dotato di una copertura in policarbonato in grado di garantire un’ottima resistenza alle cadute (un po meno ai graffi), cosi come le specifiche in linea con i top di gamma – il Moto Z2 Force ha uno Snapdragon 835, 6GB di RAM, display QHD Super AMOLED da 5,5″ ed una doppia fotocamera posteriore da 12MP con sensore IMX386 – ma la batteria è da solo 2730mAh, perdendone in durata, dando modo al dispositivo di ottenere uno spessore di soli 6,1 millimetri ed un peso di 143 grammi (contro i 7mm e 163g del Moto Z Force con batteria da 3500mAh).

Per quanto riguarda il design il Motorola Moto Z2 Force non si differenzia tanto dal fratello minore (il Moto Z2 Play), garantendo dunque la piena compatibilità con tutte le Moto Mods già presenti sul mercato. Arriverà sul mercato italiano a fine settembre con un prezzo consigliato di 899 euro.

Il Moto X4 è uno smartphone di gamma medio-alta che dal punto di vista prestazionale si posiziona tra Z2 Play e Z2 Force, caratterizzato dal supporto all’assistente vocale Alexa di Amazon (non disponibile però nel nostro paese). La scheda tecnica del Moto X4 vede un display da 5,2″ FullHD, una CPU Qualcomm Snapdragon 630, 3/4GB di RAM (a seconda del paese), 32 o 64GB di storage ( espandibili tramite microSD), doppia fotocamera posteriore composta da un sensore da 12MP con apertura f/2.0 e pixel da 1,4um ed un sensore da 8MP con apertura f/2.2 e pixel da 1,12um e lente grandangolare a 120°, fotocamera anteriore da 16MP con supporto ai selfie panoramici, batteria da 3000mAh e certificazione IP68 . Il Motorola Moto X4 arriverà sul mercato a fine settembre in due colorazioni, Sterling Blue e Super Black, con un prezzo consigliato di 449 euro.

All’IFA ha fatto capolino per la prima volta in europa anche Moto 360 Camera, la nuova MotoMod che permette di dotare gli smartphone della famiglia Moto Z di una fotocamera in grado di registrare video in 4k a 360° supportando l’audio 3D. Arriverà sul mercato nei prossimi mesi con un prezzo consigliato di 289 euro.