L’Italia supera la Finlandia 70-57 alla Sinan Erdem Arena di Istanbul e si qualifica per i quarti di finale degli Europei di basket. Miglior marcatore degli azzurri Marco Belinelli con 22 punti. La squadra di Ettore Messina attende ora la vincente di Serbia-Ungheria in programma domenica per sapere contro chi dovrà giocarsi l’accesso alle semifinali.

La Nazionale ha cominciato benissimo con gli scandinavi, chiudendo il primo quarto in vantaggio 30 a 17 grazie a una pioggia di triple. A metà partita per gli azzurri la pratica sembrava già chiusa, visti i 19 punti di scarto sulla Finlandia, ma nel terzo quarto hanno dovuto subire il rientro degli avversari fino al -9 dell’ultimo periodo. Ci ha pensato Daniel Hackett con due ottime giocate a ridarà tranquillità alla squadra e guidarla verso il 70 a 57 finale. Gigi Datome ha chiuso con 15 punti, in doppia cifra anche Nicolò Melli e Hackett entrambi con 10 punti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Tiro a effetto da dietro la porta: il gol impossibile di Diamanti è un capolavoro

prev
Articolo Successivo

Fatto Football Club: Leonardo Bonucci, il difensore “professore” e le sue lezioni di umiltà

next