La Società Editoriale il Fatto nell’Assemblea degli azionisti odierna ha deliberato l’operazione di permuta con la Zerostudio’s, società di Michele Santoro azionista per il 7% del Fatto Quotidiano e a sua volta partecipata al 46,48 % dalla Società Editoriale il Fatto, dando mandato all’amministratore delegato Cinzia Monteverdi di chiudere in sede notarile e sempre in data odierna l’operazione che nella sostanza sancisce lo scioglimento delle partecipazioni incrociate tra le due società. L’operazione è funzionale al già avvenuto trasferimento del progetto televisivo all’interno della Società Editoriale Il Fatto. Michele Santoro, a seguito delle delibere assembleari sopradescritte, con spirito di amicizia e d’intesa reciproca, ha rassegnato le dimissioni dal Comitato dei garanti del Fatto Quotidiano.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

È nata Rossella, figlia dei nostri colleghi Pierluigi e Luisiana

prev
Articolo Successivo

È nata Irene, figlia del nostro collega Marco Pasciuti

next